La genesi secondo il design: la descrizione di Zaha Hadid.

Realizzata per Artemide nell’anno 2009, Zaha Hadid, fornisce una descrizione piuttosto poetica della sua Genesy. Una lampada da terra con delle caratteristiche la rendono unica. Con le sue linee sinuose ed armoniche, che caratterizzano tutta l’opera di Zaha, Genesy è realizzata in poliuterano. Il design è molto accattivante ma anche molto aggressivo. Prende la scena del living in cui è posto e ne fagocita la linea. Molto sensuale ma anche molto bella che, per certi versi, ricorda molto una scultura qualcosa da tenere in casa per la sua bellezza.

Zaha Hadid, fornisce una descrizione della sua creatura, esprimendosi in questo modo:

Come nello sviluppo organico degli alberi, un immenso baldacchino emerge da un’ interconnessa rete di supporto estensiva posta alla base. I componenti primari di questa analogia organica si trasformano da un diagramma astratto al fluido design di Genesy. La complessità della lampada si sviluppa dal suo emergere dal basso.

E poi ancora, con un po di trasporto emotivo:

Come un organismo in crescita, dal sistema di supporto centrale spuntano dei rami che, attraverso una geometria radiale, incrementano la forza dinamica e tensionale della struttura. La natura nutre il design man mano che i bracci della lampada si sviluppano, accrescendo sempre più il contrasto tra positivo e negativo, concavo e convesso, tensione e compressione.

La lampada Genesy di Artemide è disponibile allo showroom, l’effetto in un ambiente molto grande è di un impatto piacevole, caratteristico, ben armonizzato. Se ti va, puoi fare un salto da noi e darci un’occhiata.


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>