Il Design trasversale di Alias

I pezzi di design Alias, grazie alla loro caratteristica trasversalità d’uso, rivelano in numerose occasioni una grande propensione al contract, un territorio d’impiego che, nei suoi molteplici aspetti, si dimostra altrettanto congeniale a questo sempre più ampio, coerente e omogeneo catalogo di prodotti.

Anche quando escono dall’intimità delle pareti domestiche, le collezioni Alias riconfermano la loro naturale facilità ad arredare tutti gli ambienti, pubblici e privati, grandi e piccoli, esterni ed interni.

Spazi pubblici destinati all’attesa oppure ambienti espositivi, auditorium, sale per conferenze o per riunioni, uffici operativi, redazioni, archivi, biblioteche, luoghi per il culto, aule di studio, strutture per lo sport o lo spettacolo, punti vendita, indirizzi esclusivi della ristorazione, dell’ospitalità e del benessere, locali notturni e di tendenza, spazi collettivi e per comunità, luoghi dedicati ad occasioni mondane e incontri sociali sono solo alcuni degli ambiti eterogenei dove i pezzi Alias si collocano, con stile e discrezione, garantiscono la loro grande funzionalità ed esprimono il loro carattere, riconoscibile ovunque.

La leggerezza formale è il carisma silenzioso dei prodotti Alias, che hanno un disegno estremamente semplice, rigoroso, e nascono tutti dall’originale formula che ormai contraddistingue il marchio e si basa sul costante lavoro svolto dall’azienda nello sviluppo di ricerca creativa e progettuale, qualità di prodotto, innovazione di materiali e di tecnologie produttive.

Queste scelte, insieme a solida capacità produttiva, coerenza d’immagine e di comunicazione, intuizione di marketing e grande esperienza distributiva, hanno decretato il successo internazionale del marchio Alias e sono la ricetta che permette a questi pezzi di essere, in ogni ambiente, dei veri passepartout nella produzione di design “Made in Italy” di grande qualità.


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>