Jean-Marie Massaud, tutto lo splendore del semplice

JIM Massaud, è un createur, una personalità dalla forte energia interiore e dal grande potere d controllo. La sua creatività è piegata, sminuita, concentrata all’invenzione di forme e alla trasformazione delle idee in oggetti dal prezioso design.

Jean-Marie Massaud è un inventore, architetto e designer, capace di una mente geniale, capace di reinventare in un tappeto la simmetria degli orditi iranici, in disposizioni asimmetriche. Così come riesce a delineare una seduta con i tratti essenziali – e pertinenti, del gesto e del comfort, riuscendo ad essere originale nella reinvenzione della chaise longue di Le Corbusier. Ed anche zen, quando allinea alcuni parallelepipedi per formare un tavolo da caffè. Un vero artista ispirato.

Nato a Tolosa, in Francia, nel 1966, si è laureato presso l’École Nationale Supérieur de Création Industrielle – Les Ateliers, Parigi (all’ENSCI), nel 1990 e ha iniziato a lavorare con Marc Berthier. Nel 2000 ha co-fondato lo Studio Massaud con Daniel Pouzet ed ha ampliato i suoi interessi nel campo dell’architettura.



Premi e Riconoscimenti

2010 Estadio Chivas de Guadalajara, Zapopan Jalisco Mexico
2007 Créateur de l’Année of the 2007 Paris Salon du Meuble
2006 IF Product – Forum Prize – AXOR collection
2005 Designer of the Year, ELLE DECO, France
2005 Best Eco Design (Human Nature), DesignTide, Tokyo
2004 APCI Observer du Design (Ness Collection & Sephora Blanc), France
2002 Talents du Luxe, Paris
2001 Etoiles APCI Observeur du Design (Ness Collection & Sephora Blanc), France
2000 Arests Best – Best Perfume Bottle (NEMO Cacharel), Norway
1999 Nombre d’Or (Salon du Meuble in Paris), France
1996 Chair of the year (Promosedia dell’Anno), Italy
1996 FORM Prize, Germany
1996 Grand Prix de la Presse Internationale et de la Critique du Meuble Contemporain
1996 First prize, Maquill’Art, Paris
1995 VIA Carte Blanche, Paris
1995-98 Compasso d’Oro: 3 selections, Italy
1994-96 3 Top Ten, Italy


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>